Bigenitorialità non vuol dire automaticamente che ciascun genitore ha il diritto di trascorrere lo stesso tempo con il figlio.

E’ la Suprema Corte di Cassazione, con l’ordinanza numero 31902/2018 , ad escludere che esista il diritto dei genitori ad una suddivisione netta ed esattamente determinata al 50% delle ore che sia il padre sia la madre, separati , debbano trascorrere con i propri figli.

LINK PER APPROFONDIRE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.